Call center smartworking, come funziona e quali strumenti sono necessari

call center smartworking
Share

Data la particolarità del periodo storico che stiamo vivendo, la maggior parte dei nostri clienti, contact center inbound di grandi aziende, outsourcer o call center outbound, hanno dovuto riorganizzare il proprio business consentendo ai propri collaboratori di lavorare da casa strutturando postazioni da remoto di veri e propri call center smartworking.

Qui sotto proponiamo alcune delle domande che ci vengono effettuate frequentemente dai nostri clienti.

call center smartworking
call center smartworking

E’ possibile strutturare il call center in modalità smart working?

Sì. Con una piattaforma come Contact 7 è possibile gestire da remoto le proprie attività, il traffico telefonico e le code esattamente come alla propria postazione

Cosa mi serve per poter lavorare da casa?

Un pc, una cuffia e un microfono e una connessione internet.

Serve una connessione particolarmente performante?

No, una normale connessione domestica la compressione dei dati viene effettuata con volumi simili a quelli di un normale programma per traffico telefonico (ad es Skype for business).

Devo effettuare qualche particolare installazione?

No, la nostra piattaforma è naturalmente web based e mette a disposizione tutti gli strumenti per lavorare da remoto. Sia che si tratti di una postazione home office o di un contact center dislocato su diverse sedi.

Funziona sia nelle versioni cloud che on premise?

Si, il nostro software supporta le modalità smart working sia per la configurazione cloud che on premise (tramite vpn).

Quali configurazioni sono consentite?

La piattaforma consente ai supervisori di visualizzare lo stato degli operatori anche in modalità smartworking; i dati vengono raccolti dal software come se fosse fisicamente in sede di conseguenza controllare lo stato di code e operatori gli sla di servizio e architetture centralizzate multi-livello e multisede, non è un problema.

Ad oggi circa il 90% dei nostri clienti sta garantendo l’operatività dei loro contact center grazie alle modalità di lavoro smart. Ti interessa approfondire come rendere smart il tuo contact center? Contattaci per maggiori informazioni.

Share