In arrivo la nuova release di Elsbeth PowerContact per l’Outbound

In arrivo la nuova release di Elsbeth PowerContact per l’Outbound
Share

Elsbeth: conto alla rovescia per la nuova release 6.6.0. Novità per la gestione di Predictive, Appuntamenti, Call Back, Agentless Dialing e Monitoraggio delle campagne Outbound.

 

Elsbeth PowerContact è la soluzione all-in-one di facile implementazione e utilizzo per realizzare e gestire con efficacia campagne di telemarketing e teleselling. L’architettura è basata su un application server in grado di offrire elevate affidabilità e scalabilità di sistema. L’insieme di numerose funzionalità tra cui il MobileCalendar, il Geocoding e il Geodialing fanno di Elsbeth PowerContact la soluzione ideale, ad esempio, per applicazioni di:

telemarketing
Telemarketing e Telesales

survey
Survey e ricerche di mercato

appuntamenti
Presa e gestione appuntamenti

 

Il sistema EPC (Elsbeth PowerContact) consiste di 2 principali componenti: EPC Administrator e EPC Client. Il primo è il centro di controllo, il punto da cui creare campagne telefoniche in pochi minuti, per poi gestirle e monitorarle nel tempo. E’ un’interfaccia intuitiva per team leader, supervisori e responsabili del contact center. Il Client invece è stato progettato per aderire alle esigenze operative, grazie a features dedicate quali la Guida Utente. Entrambe le componenti beneficiano di un’installazione e configurazione semplificata via Microsoft ClickOnce.

La release 6.6.0 di Elsbeth PowerContact introdurrà a breve numerose novità di prodotto, disponibili sia in ambiente on-premise che sul cloud. Ecco una serie di interessanti anteprime:

 

callbackPredictive & Call Back

Aumenta il livello di granularità possibile nella configurazione dei tentativi di chiamata. L’utente sarà in grado di gestire con maggior grado di dettaglio i limiti dell’algoritmo di Predictive Dialing:

 

Limiti massimi per ContattoLimiti massimi per Numero Telefonico*
Totale complessivo dei tentativiOccupato
Totale dei tentativi di Call BackSenza risposta
Totale dei tentativi LostFax
Totale dei tentativi DropSegreteria
 /Non chiaro
*per ciascun numero associato al medesimo contatto

 

Il raggiungimento di uno dei limiti prefissati per Numero Telefonico renderà non più chiamabile un particolare numero, ma il sistema provvederà in modo automatico ad effettuare altri tentativi di chiamata verso altri eventuali numeri associati allo stesso contatto – fino al raggiungimento di uno dei limiti prefissati per Contatto.

Elsbeth limiti Predictive

Il tool di configurazione dei limiti per i tentativi di chiamata per Campagna, Contatto e Numero Telefonico.

 

appuntamenti2Gestione degli Appuntamenti

Due nuove features:

  • L’operatore di Contact Center potrà visualizzare gli appuntamenti passati per un intervallo temporale definito in settimane, senza il rischio di sovraccaricare il server con richieste inutilmente pesanti. Lo storico delle chiamate e delle richiamate concordate fra operatore e contatto continua a essere visualizzato nella pagina iniziale di ciascuna chiamata.
  • Un utente di tipo Administrator (es. team leader, supervisore, responsabile di Contact Center) potrà definire, per ciascun calendario, i limiti di appuntamenti giornalieri e settimanali tramite il menu Amministrazione -> Gestione calendari. Più sotto è mostrato un esempio di configurazione. Usando l’applicativo PowerContact Client, qualsiasi applicazione di Presa / Gestione Appuntamenti disponibile all’operatore, e non più soltanto l’Appointment Wizard di Elsbeth, determinerà la verifica dei limiti per il calendario scelto prima di consentire il salvataggio dell’appuntamento.

Elsbeth gestione appuntamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I limiti per giorno e per settimana, separati dalle impostazioni del ‘Wizard pianificazione appuntamenti con GeoService’.

 

agentless_dialingAgentless Dialing

L’Agentless Dialing è un’importante funzionalità che consente al sistema di chiamare i contatti ed eseguire il call flow predefinito anche senza dover mantenere impegnato un operatore. Ciò è utile, ad esempio, per servizi di Reminder / Alert (invio notifica di appuntamento al cliente, promemoria scadenze, etc…) e di Quality (verifica dell’esattezza di un dato, etc…)

Wizard di supporto per la creazione di servizi Outbound in modalità Agentless Dialing.

Wizard di supporto per la creazione di servizi Outbound in modalità Agentless Dialing.

 

Schermata delle impostazioni per riconfigurare un servizio Outbound in modalità Agentless.

Schermata delle impostazioni per riconfigurare un servizio Outbound in modalità Agentless.

 

monitoringMonitoring

Il tool di monitoraggio è stato esteso in maniera tale da permettere il pieno controllo degli amministratori loggati in un preciso momento, una dashboard analoga a quanto già esistente per gli operatori di contact center. Questa nuova release è significativa per un maggiore controllo delle licenze: si tratta di una soluzione molto utile, ad esempio, in caso di centralizzazioni o contact center distribuiti sul territorio. Vi è inoltre la possibilità di inviare messaggi a uno o più amministratori, oppure di chiudere un’istanza Administrator da remoto per liberare la rispettiva licenza.

Nuova vista Monitoring, mostra le utenze Amministratore connesse. Consente di inviare messaggi o chiudere da remoto le sessioni.

Nuova vista Monitoring, mostra le utenze Amministratore connesse. Consente di inviare messaggi o chiudere da remoto le sessioni.

 

infoSebbene Elsbeth PowerContact sia progettato in modo specifico per l’Outbound, il sistema può gestire con facilità anche servizi Inbound grazie alle ottimizzazioni del Predictive Dialer quali l’Agent Blending e il Call Blending.

 

Share